24 Novembre 2020
C GOLD in attesa della casa nuova
La C Gold quest'anno si giocherà, a causa dei lavori di ristrutturazione del PalaPatri di Serravalle, nel Palazzetto dello Sport di Valenza, via san Giovanni 25
news
percorso: Home > news > News Generiche

Basket Serie C Regionale: Serravalle da Festival !

19-02-2014 11:21 - News Generiche
Serravalle Basket - Basket Fossano 67 - 45
Straripante vittoria per i rossoblù del Basket Serravalle che vincono nettamente e meritatamente il big match contro Fossano valido per la 5° giornata del girone di ritorno del campionato regionale di serie C.
Serravalle con una prestazione quasi perfetta, unico neo la precisione nel tiro da 3 e nei liberi, conquista i 2 punti contro la forte formazione di Fossano mantenendo la testa solitaria della classifica dopo un trittico di partite "difficili" (Torino, Aosta e Fossano) chiuso con tre roboanti vittorie e con la consapevolezza di aver messo tra se e Fossano, ora 4a in classifica, un gap di 6 punti con gli scontri diretti a favore.
Fossano, che nel recente passato si è spesso dimostrata formazione ostica per i Serravallesi, deve inchinarsi davanti allo strapotere dei padroni di casa che per intensità, concentrazione ed energia giocano una delle migliori partite della stagione non concedendo agli ospiti neanche la possibilità di entrare in partita.
Basta un dato solo per comprendere le difficoltà di Fossano ad "entrare in partita" e l´eccellente prestazione dei padroni di casa; infatti nei primi 3 quarti Fossano fatica a segnare più di 10 punti per periodo (rispettivamente 10 ,11 e 8) arrivando, così, ad inizio del quarto conclusivo con solo 29 punti realizzati, avendone subiti 49; un eloquente -20 con i padroni di casa che controllano la gara.
Ancora una volta e ancor più che in altre occasioni da sottolineare lo spirito e la volontà di tutto il gruppo rossoblù e dello staff tecnico che hanno confermato di aver trovato la formula per combinare ed esaltare le qualità e le indubbie capacità individuali dei giocatori rossoblù con la voglia di giocare insieme, di aiutarsi e di sacrificarsi per e con i compagni pensando prima al risultato di squadra che al singolo obbiettivo.
In una parola quella cosiddetta "chimica di squadra" indispensabile per raggiungere obbiettivi importanti che questa squadra vuole raggiungere e che fino a questo punto del campionato ha dimostrato di meritarsi.
La partita è stata un monologo rossoblù più per merito dei Serravallesi che per demeriti degli avversari.
Serravalle non ha praticamente mai permesso a Fossano di sviluppare quel gioco in velocità che i bianconeri ospiti prediligono, costringendoli, fin dalle primissime battute di gara, a giocare contro una difesa schierata che ha saputo negare soluzioni semplici all´attacco ospite sporcando le linee di passaggio e contestando tiri e rimbalzi. Serafin, dopo aver marcato, con efficacia, l´aostano Cardenas sette giorni fa, si ripete con una prestazione difensiva notevole che toglie dalla partita l´esperto Grossi (solo 3 punti per lui in tutto il match).
Come detto fin dalle prime battute la gara prende una direzione netta con i padroni di casa a comandare nel ritmo e nel punteggio; i rossoblù trovano buoni tiri e conclusioni in transizione mentre la difesa intensa recupera palloni e rimbalzi. Già a fine del primo quarto Serravalle è in vantaggio di 6 punti (16 a 10) e se non fosse per qualche banale palla persa e la poca precisione ai liberi lo scarto potrebbe essere già superiore. Nel secondo quarto Serravalle continua a macinare gioco alzando ancora l´intensità su entrambi i lati del campo; Zunino si dimostra giocatore di altra categoria mettendo a segno 11 punti in 5 minuti con il 100% dal campo e sfornando passaggi per i compagni che deliziano il pubblico presente sulle gradinate. All´intervallo lungo Serravalle è sul + 17 (38 a 21).
Alla ripresa del gioco Serravalle continua a controllare attaccando con pazienza la difesa a zona che Fossano schiera per provare a dare una svolta e anche quando in attacco le percentuali dei padroni di casa non sono eccezionali è la difesa rossoblù a fare la differenza giocando con una intensità da applausi. Così se è vero che nel terzo periodo Serravalle segna solo 11 punti è altrettanto vero che ne concede solo 8 agli ospiti e le due formazioni arrivano ad inizio del quarto conclusivo con i padroni di casa avanti di 20 (49 a 29).
L´ultimo quarto scivola via senza sorprese e anche neanche il pressing provato dagli ospiti intacca la solidità dei padroni di casa che, a referto con tutti gli elementi a disposizione, tengono saldo il timone della partita che si chiude con l´eloquente punteggio di 67 a 45 per i rossoblù.
Ora per Serravalle una nuova serie di partite delicate contro formazioni che si trovano indietro in classifica ma che, ne siamo certi, giocheranno con il coltello in mezzo ai denti per fermare la capolista e conquistare, oltre ai due punti, un risultato di sicuro prestigio. Si inizia domenica prossima in trasferta sul campo, sempre ostico, di Saluzzo per poi tornare tra le mura amiche eccezionalmente di domenica il 2 marzo alle ore 18 contro il Basket Borgomanero.
SERRAVALLE: Zunino 18, Parodi, Lavagno 9, Taverna 10, Cepollina, Bonadeo 6, Costantino, Magnone 3, Serafin 6, Tava, Marotto 13. All.re Sandro Ponta vice: Fabio Caraccio
FOSSANO: Sordella , Fea, Arese 2, Stodo 16, Negri, Ait Ouchane 2, Cantarelli 6, Rattalino, Grossi 3, Mondino 2, De Simone 14, Conte. All.re De Mattis


Fonte: Walter Pizzoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio