22 Settembre 2020
C GOLD in attesa della casa nuova
La C Gold quest'anno si giocherà, a causa dei lavori di ristrutturazione del PalaPatri di Serravalle, nel Palazzetto dello Sport di Valenza, via san Giovanni 25
news
percorso: Home > news > News Generiche

Basket Serie C Regionale: Serravalle è una "Grande Bellezza"

06-03-2014 19:01 - News Generiche
Serravalle Basket - College Basketball Borgomanero 81 -70
Prosegue la striscia di vittorie della formazione del Basket Serravalle che mantiene l´imbattibilità sul campo amico, con 12 vittorie in altrettante partite disputate e inanella l´ottava vittoria consecutiva contro la brillante formazione del College Basketball Borgomanero nella partita, disputata domenica 2 marzo, e valida per la settima giornata del girone di ritorno del campionato regionale di basket serie C.
La vittoria permette ai rossoblù Serravallesi di mantenere la testa solitaria della classifica con le immediate inseguitrici: Trecate, Cuneo e Fossano che non perdono colpi e rimangono a stretto contatto della capolista rendendo decisamente interessante la restante parte della stagione regolare.
Borgomanero arriva al match contro Serravalle reduce da due vittorie e con un roster decisamente rafforzato dopo l´innesto del play Stefano Leva, tornato a Borgomanero dopo aver calcato per diverse stagioni campi di categorie superiori, ed aver disputato anche qualche stagione in serie A2.
Le due squadre si schierano in campo con quintetti simili e se da una parte coach Di Cerbo tiene il pericoloso e preciso tiratore Giadini in panchina, probabilmente per avere maggiore pericolosità offensiva al primo giro di cambi, lo staff tecnico rossoblù, che ha scelto di dare un turno di riposo a Lavagno, parte con Magnone in panchina per avere maggiore consistenza in area a partita in corso.
Le prime fasi della partita sono in equilibrio ma basta poco perché Serravalle prenda in mano il timone della gara con l´attacco che gira quasi alla perfezione sfruttando la buona circolazione di palla, la pericolosità sia al tiro che in penetrazione mentre la difesa, attenta ed intensa, recupera palloni e sporca i tiri degli avversari. In un amen Serravalle scappa con Taverna implacabile al tiro con 11 punti nel solo primo quarto e che concluderà la partita con 19 punti segnati; 6 su 9 dal campo ed un eloquente 70% al tiro da 3.
Ma è tutta la formazione rossoblù a giocare bene ed insieme tanto che a fine del primo quarto di gioco sono già 7 i giocatori rossoblù che hanno realizzato punti a referto e la prima frazione di gioco si conclude con i padroni di casa avanti di 10 punti. 30 a 20.
Nel secondo quarto i padroni di casa mantengono la gestione della partita con la difesa che è attenta sui terminali offensivi degli agognini, in particolare su Giadini e Leva, che devono sudare le proverbiali sette camice per liberarsi al tiro e di questa situazione ne approfitta Cozzi che realizza con buone percentuali e tiene i suoi in partita.
In attacco i rossoblù si mantengono sempre pericolosi, con Marotto sugli scudi e il pubblico presente può assistere ad azioni decisamente ben giocate con i due play in campo, Zunino da una parte e Leva dall´altra, a gestire il gioco ed a distribuire assist di pregevole fattura ai compagni.
Le formazioni vanno all´intervallo lungo con Serravalle avanti di 14 punti, 47 a 33 e con i padroni di casa che ripensano a qualche palla persa di troppo che avrebbe potuto rendere ancora più ampio il vantaggio.
Nel terzo quarto di gioco le percentuali al tiro calano, inevitabilmente, da ambo le parti e sono soprattutto le giocate di tecnica, energia ed esperienza di Serafin e Magnone che permettono ai padroni di casa di tenere saldo il controllo della partita con il terzo periodo che termina con Serravalle avanti di 19 sul 63 a 44.
Verrebbe da dire partita finita ed invece gli ospiti non ci stanno e provano a ribaltare l´andazzo della gara riversando in campo tutte le energie rimaste con Cozzi sempre efficace in attacco e difese miste che, complice anche un calo di tensione dei rossoblù, permettono agli ospiti di ridurre lo svantaggio a soli 10 punti con ancora quasi 4 minuti sul cronometro.
Ma con esperienza ed intensità la difesa rossoblù riprende il controllo delle operazioni e mantiene il controllo dei rimbalzi mentre in attacco Taverna da fuori, Magnone e Serafin precisi ai liberi tengono gli ospiti a distanza di sicurezza fino alla sirena finale con il punteggio fissato sull´81 a 70.
Ora per i rossoblù due trasferte consecutive, dapprima contro il fanalino di coda Arona e poi a Torino contro il Kolbe prima di tornare al PalaPatri sabato 22 marzo per affrontare la Cestistica Biella.
BC SERRAVALLE: Zunino 13, Parodi, Bovone 5, Taverna 19, Cepollina, Bonadeo 7, Costantino ne, Camera ne, Tava, Magnone 11, Serafin 12, Marotto 14. All.re Sandro Ponta vice: Fabio Caraccio
College Borgomanero: Facchin 2, Pilla 3, Cavagna 3, Merlo, Maioni 5, Cozzi 21, Giadini 8, Zanoli 5, Airaghi 5, Crusca, Leva 9, Scaglia 4. All: Di Cerbo


Fonte: Walter Pizzoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio