26 Settembre 2020
C GOLD in attesa della casa nuova
La C Gold quest'anno si giocherà, a causa dei lavori di ristrutturazione del PalaPatri di Serravalle, nel Palazzetto dello Sport di Valenza, via san Giovanni 25
news
percorso: Home > news > News Generiche

Basket Serie C Regionale: Serravalle vince ed è prima al termine della stagione regolare !!

29-04-2014 08:41 - News Generiche
Serravalle Basket - Basket Cuneo 82 -78

Vittoria e garanzia del primo posto in classifica al termine della regular season per la formazione rossoblù del Basket Serravalle che regola, nell´ultima partita casalinga prima dei play-off, Cuneo nel match disputato sabato scorso al PalaPatri e valido per la 14° e penultima giornata del girone di ritorno.
Con la vittoria di sabato i rossoblù si rifanno della bruciante sconfitta patita nel girone di andata a Cuneo e confermano come sia difficile, per le avversarie, passare sul campo del PalaPatri, quest´anno violato dalla sola Biella, assicurandosi, con un turno di anticipo, il primo posto in classifica che assicura ai Serravallesi il vantaggio di disputare tra le mura amiche le eventuali partite di spareggio dei play-off.
Gara vibrante e piena di emozioni quella di sabato che ha fatto sicuramente divertire ed appassionare il pubblico presente sulle tribune del PalaPatri.
L´inizio della partita è tutto a favore dei padroni di casa che trovano soluzioni in attacco sia in campo aperto che a difesa schierata, mentre Cuneo fatica contro l´attenta difesa rossoblù a trovare la via del canestro sbattendo ripetutamente sul ferro. In un amen Serravalle, seppur ancora priva di Lavagno, è avanti di 10 lunghezze (14 a 4) e anche quando Cuneo cerca di dare una svolta all´inerzia della gara le cose non cambiano con i padroni di casa che chiudono il primo quarto di gioco avanti di 12 lunghezze (23 a 11).
Verrebbe da dire tutto facile ma invece la partita è ancora tutta da fare e, nel secondo quarto di gioco, malgrado Zunino continui a far la voce grossa con 16 punti realizzati nei primi due quarti di gioco, Cuneo aumenta l´aggressività difensiva e trova migliori soluzioni in attacco riducendo il gap fino al - 5 del riposo lungo. (39 a 34). Alle ripresa del gioco Cuneo prova a scappare guadagnandosi un vantaggio che arriva alla doppia cifra segnando con continuità e precisione; i padroni di casa riescono a ridurre lo svantaggio ma tornano poi sotto verso la fine del terzo quarto che termina con gli ospiti avanti di 9 lunghezze 53 a 62.
Nell´ultimo quarto Serravalle ritrova la solidità difensiva di inizio gara e si riporta sotto con la partita che procede a strappi prima che le due formazioni arrivino, a poco meno di 100 secondi dalla sirena finale, in perfetta parità a quota 75. Serravalle è in attacco e in uscita da un blocco Taverna insacca la tripla del +3 per i padroni di casa con un dardo lanciato ben oltre la linea dei tre punti. Time-out per Cuneo e alla ripresa del gioco sono gli ospiti a "trovare", con Arlotto, una tabellata da metà campo con la palla che si insacca per il pareggio a quota 78 con il cronometro che segna una cinquantina di secondi alla fine della partita.
Ancora un time-out, questa volta per i padroni di casa, che riprendono con la rimessa nella metà campo di Cuneo. Gli ospiti marcano stretto gli esterni rossoblù decidendo di far fallo immediato su Magnone che riceve la palla dopo la rimessa. Il centro rossoblù è preciso dalla linea del tiro libero e porta i suoi sul + 2 (80 a 78) prima dell´ennesimo time-out chiamato da Cuneo per organizzare quello che potrebbe essere l´ultimo assalto a 30 secondi dalla sirena finale avendo l´opzione del tiro da tre che li porterebbe in vantaggio.
Si sente puzza di supplementare e Serravalle decide di difendere senza far fallo marcando con aggressività sul perimetro per togliere il tiro da tre agli ospiti. Sullo sviluppo dell´azione è Dedaj a trovare una penetrazione che lo porta sotto canestro. L´appoggio dell´esterno di Cuneo sbatte sul ferro prima di essere preda di Magnone che strappa un rimbalzo che si rivelerà decisivo.
Immediato fallo di Cuneo con il cronometro che segna una decina di secondi dalla fine e il centro rossoblù che si presenta in lunetta mantenendo freddezza e precisione ed insaccando entrambi i liberi che significano il +4 e che tolgono, di fatto, ogni speranza a Cuneo.
E´ la festa dei rossoblù che, con questa vittoria, sono certi del primato in classifica al termine della stagione regolare a prescindere dai risultati degli altri campi e così i "lupi" possono così festeggiare questo primo traguardo con il festante pubblico presente e sotto gli occhi di un rappresentante del main sponsor il "Gruppo Praga" ben consci che da lunedì si dovrà proseguire a lavorare duro in palestra per migliorare insieme affrontando dapprima, la trasferta di Ivrea dove si spera di riattivare gli infortunati Lavagno e Mozzi in prospettiva della post-season con i play-off, primo turno contro Carmagnola o Ciriè, che, per la loro natura, rimettono tutto in discussione con sfide sempre decisive ed entusiasmanti.
BC SERRAVALLE: Zunino 21, Parodi 2, Bovone 9, Taverna 17, Cepollina, Bonadeo 8, Camera e Costantino ne, Magnone 4, Serafin 17, Tava ne, Marotto 4. All.re Alessandro Ponta vice: Fabio Caraccio
CUNEO: Massucco 7, Lukumiye 4, Arese ne, Dedaj 4, Arlotto 10, Rocchia T. 8, Comino 14, Tallone 7, De Simone 3, Kobanka ne, Macario 21. Allenatore Sandrone


Fonte: Walter Pizzoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio