22 Settembre 2020
C GOLD in attesa della casa nuova
La C Gold quest'anno si giocherà, a causa dei lavori di ristrutturazione del PalaPatri di Serravalle, nel Palazzetto dello Sport di Valenza, via san Giovanni 25
news
percorso: Home > news > News Generiche

College Basket Borgomanero - Serravalle Basket 68 - 91

04-11-2013 15:16 - News Generiche
Quarto tempo...
Dopo la tempesta metereologica che un paio di settimane fa ha reso inutilizzabile il PalaCadorna, sabato sull´impianto di Borgomanero si è abbattuto un nuovo uragano, un uragano sportivo colorato di rossoblù.
Ha avuto infatti la forza e l´intensità di un uragano la prestazione con cui i ragazzi di coach Sandro Ponta si sono, meritatamente, imposti contro la formazione locale del College Basket Borgomanero nella gara valida per la settima giornata del campionato ragionale di basket serie C2.
Su un campo difficile, dove non più di una settimana fa era caduta la formazione di Fossano e contro una squadra composta da un valido mix di giocatori di esperienza e giovani talenti la formazione rossoblù sfodera un prestazione da incorniciare giocando una partita quasi perfetta per l´intensità e la mentalità messe in campo indirizzando, fin dalle primissime battute, il match verso i colori rossoblù senza lasciare ai padroni di casa occasioni per potersi riportare in carreggiata e rimettere in discussione il risultato finale.
Con Zunino in panchina con una caviglia malconcia e con altri problemi di infortuni da gestire la formazione di Serravalle cala un "scala reale" con i 5 elementi del quintetto schierato da coach Ponta che, tutti in doppia cifra, realizzano 87 dei 91 punti totali esprimendo un gioco corale ed una difesa attenta ed aggressiva che tiene il miglior marcatore dei padroni di casa, l´esperto e talentuoso Giadini, a 12 punti realizzati.
Si inizia subito con i rossoblù a prendere in mano il timone della gara portandosi subito a condurre con uno scarto che raggiunge subito la doppia cifra costringendo coach Di Cerbo a chiamare un primo time out dopo soli 2 minuti con l´intento di frenare l´inerzia rossoblù e subito dopo a chiamare un altro minuto di sospensione per riorganizzare la squadra schierando il lungo Pilla ed una difesa a zona 1-3-1 per mettere qualche sassolino negli ingranaggi dei Serravallesi.
Ma Serravalle non si cura delle mosse dei padroni di casa e guidata da un Serafin in serata continua a martellare in attacco con una buona circolazione di palla che permette di trovare soluzioni efficaci sia da fuori che da dentro l´area.
Il primo quarto termina con i rossoblù in vantaggio 32 a 15 con ottime percentuali al tiro 64% da 2 e 57% da 3 per la formazione di Serravalle.
Il copione non cambia nel secondo quarto con Serravalle che nella prima parte del secondo parziale arriva oltre i 20 punti di vantaggio prima che i padroni di casa trovino, in particolare con realizzazioni dalla lunga distanza, la possibilità di ricucire in parte lo strappo ma, comunque, si va all´intervallo lungo con gli ospiti avanti di 16 punti con il punteggio fissato sul 32 -48.
Si riprende a giocare ma non cambia lo spartito della partita con Serravalle che controlla il ritmo della gara e rintuzza ogni tentativo dei padroni di casa di rientrare in partita.
Alla pausa prima dell´ultimo quarto Serravalle conduce 73 a 66 e anche nel quarto conclusivo non succede nulla di nuovo con i padroni di casa che perdono via via le energie per cercare un improbabile rimonta anche sconfortati dal cronometro che scorre senza che il divario tra le due formazioni in campo si riduca.
Ottima prestazione dei rossoblù con Taverna e Lavagno (17 a testa a fine gara) che bucano a ripetizione la difesa dei padroni di casa Bonedeo (12 punti) e Mozzi (doppia doppia con 14 punti e 14 rimbalzi) che proteggono l´area e trovano efficaci conclusioni in attacco e un "imperioso" Serafin che in difesa limita il pericolo Giadini ed in attacco riprende la cabina di regia colpendo ripetutamente sia da fuori che con penetrazioni che trovano il canestro o lo scarico per una buona conclusione dei compagni.
L´esterno rossoblù chiude l´eccellente prestazione con 27 punti a referto 6 falli subiti e 9 rimbalzi.
Serravalle è ora attesa a due confronti consecutivi da giocare tra le mura domestiche il primo sabato 6 novembre contro Arona ed il secondo sabato 16 novembre contro la formazione del Kolbe di Torino.
I marcatori rossoblù: Zunino, Parodi 1, Lavagno 17, Tava, Taverna 17, Bonadeo 12, Costantino 3, Mozzi 14, Serafin 27, Marotto, Ferrari. (allenatore A. Ponta vice allenatore F, Caraccio)



Fonte: Walter Pizzoni

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio